UN PIANO PER SALVARCI di Giulia Luciani

Prepariamoci a vivere in un mondo con meno risorse, meno energia, meno abbondanza…e forse più felicità.

È Luca Mercalli, meteorologo e climatologo, l’autore di questo libro breve ma estremamente interessante. Il testo, ricco di citazioni e inserti vari, è sostanzialmente diviso in due parti: “Quello che dobbiamo sapere” e “Il mio piano B”. Nella prima parte l’autore ci illustra quanto grave e irreversibile sia la situazione mondiale dal punto di vista meteorologico, climatico e delle risorse. La società attuale (in particolare la pubblicità) ci spinge a credere che le risorse della terra siano illimitate o comunque siano da sfruttare il più possibile e ci porta a vivere in modo consumistico. Continuando su questa linea si raggiungerà, molto prima di quanto si pensi, la catastrofe, dove le risorse terrestri saranno del tutto esaurite. Mercalli così passa alla seconda parte del suo libro, in cui racconta la sua esperienza personale su cosa sta facendo (e cosa consiglia di fare a tutti il prima possibile) per ridurre al minimo gli sprechi. L’uso dei pannelli solari, la coltivazione di un orto privato, la raccolta differenziata, l’uso dell’automobile solo se strettamente necessario sono solo alcuni degli accorgimenti che ognuno di noi dovrebbe prendere. Non sono dei sacrifici, sottolinea l’autore, ma dei cambiamenti del proprio sistema di vita che non possono non giovare a chi li mette in atto.

“Prepariamoci” è scritto in modo chiaro e scorrevole, a volte può presentare dati scientifici che potrebbero spaventare il lettore, ma ce ne sono quanto basta per rafforzare i concetti che si stanno trattando. Interessante l’uso saltuario di termini colloquiali e talvolta di turpiloquio che rafforza il messaggio e non da al lettore l’impressione che chi scrive sia “un professore che predica dall’alto della sua sapienza” ma un cittadino, esattamente come lui, che sta facendo del suo meglio per salvaguardare il suo pianeta.

La lettura, specialmente nella seconda parte, è piacevole, molto interessante e, grazie a capitoli, paragrafi, citazioni e inserzioni molto brevi, estremamente scorrevole. Questo testo, adatto a ogni tipo di cittadino, andrebbe letto, non solo per sapere cosa sta accadendo al nostro pianeta, ma soprattutto per capire che ognuno di noi nel suo piccolo può fare qualcosa per migliorarne le sorti.

Prepariamoci
Luca Mercalli
Ed Chiarelettere
2012
14,00 euro
Disponibile presso la biblioteca comunale di Civitavecchia.

Annunci

2 pensieri su “UN PIANO PER SALVARCI di Giulia Luciani

  1. Interessante recensione, a dire il vero avrei tanto voglia di leggermi questo libro, ma porcapaletta ne ho troppi da “smaltire” a casa e poi finisce che li faccio impolverare…. Mi è sempre piaciuto Mercalli, e con queta pubblicazione non posso che rafforzare le mie idee

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...