Recensione di “Il momento è delicato” di Niccolò Ammaniti

Una raccolta decisamente eterogenea di racconti scritti dall’autore durante gli ultimi vent’anni.

Il primo aspetto che si nota leggendo questo libro è la forte disparità che i sedici racconti che ne fanno parte presentano tra loro: ce n’è per tutti i gusti. Sono racconti scritti nel corso di vent’anni e anche questo, inevitabilmente, determina la loro forte differenza di temi e di stili. Anche per questo motivo alcuni possono piacere, altri meno. I protagonisti delle vicende raccontate sono svariati: bambini, giovani, adulti, uomini e donne. Il narratore si presenta in modo diverso per ogni racconto: onnisciente, in prima persona, racconto narrato attraverso un’intervista o un ipotetico “tu” generico.

Le storie narrate da Ammaniti sono, però, tutte caratterizzate da una forte vena tragicomica, che pervade completamente soprattutto la parte finale. Raramente (anzi, praticamente mai) la storia ha un lieto fine, infatti il protagonista si ritrova spesso in un grave disastro, imparagonabile con il futile motivo iniziale che ha determinato le sue azioni. Sono quasi sempre motivi di poco conto, infatti, quelli che muovono i personaggi, e visto il disastro finale non ne vale mai la pena, proprio per questo le storie sono, a tutti gli effetti, tragicomiche.

Lo stile è duro e aspro e traspare come lo scrittore si diverta a plasmare i suoi personaggi e le loro vicende. Alcuni racconti possono piacere, altri meno, ma comunque il lettore non ne resterà deluso.

Il momento è delicato
Niccolò Ammaniti
Einaudi
Ed. 2012
17.50 €
Disponibile presso la biblioteca comunale di Civitavecchia.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...