“Neon blu elettrico” di Raoul La Rosa

Un romanzo di formazione, tra le cui pagine si possono ritrovare pensieri e riflessioni molto frequenti in ogni adolescente, e che, anche per questo, ogni lettore può sentire “suo”.

Francesco Fiore è un ragazzo che frequenta l’ultimo anno di liceo, non ha mai avuto problemi di alcun tipo e la sua vita scorre tranquilla, piatta e “facile”, sostenuto dai genitori e da Beba, la sua ragazza. Dall’estate della maturità, però, si ritrova a fare riflessioni profonde sulla vita e sul suo senso, riflessioni che prima o poi capita a tutti di fare, ma, nel suo caso, lo portano ad avere attacchi di panico quando si trova in posti affollati. Francesco non ne parla con nessuno, cerca semplicemente di evitare le situazioni “a rischio”, che sa che potrebbero procurargli il malore. Gli anni passano, frequenta l’università, ma questo problema non sembra diminuire affatto. Intanto si avvicina inesorabilmente la data in cui dovrà partire per fare il militare e lui ne è terrorizzato: come farà in caserma a nascondere gli attacchi di panico che non è mai riuscito a sovrastare?

Lo stile con cui è scritto Neon blu elettrico è semplice, essenziale e la narrazione in prima persona lo fa sembrare una testimonianza di un qualcosa veramente accaduto, sensazione data anche dall’assenza della divisione in capitoli e dalla relativa fluidità della narrazione che questo comporta.

Lo scrittore sa scavare molto abilmente nell’animo del protagonista, descrivendo chiaramente le sensazioni, i pensieri e le riflessioni che solitamente si provano nel passaggio dall’età adolescenziale a quella adulta. Colpisce il messaggio di questo romanzo: l’importanza del rapporto con gli altri per esorcizzare le proprie paure.
Un libro interessante e coinvolgente…consigliato!

(Vedi l’intervista all’autore pubblicata il 17 gennaio 2013 su Il Bibliomane)

Neon blu elettrico
Raoul La Rosa
Spartacolibri
Ed. 2012
15,00 euro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...