“Lord John e una verità inaspettata” di Diana Gabaldon

Siamo giunti alla fine dell’avventura di Lord John iniziata in “Lord John e i fantasmi del passato”. Nel libro precedente abbiamo lasciato il protagonista alle prese con numerosi problemi: il suicidio/sospetto omicidio di suo padre, avvenuto anni or sono, e il tradimento del suo amante.

Diana Gabaldon, professoressa di Scienze Ambientali all’Università dell’Arizona, è diventata famosa grazie alla saga de La straniera. Lord John era un personaggio secondario di questa serie di libri che l’autrice ha deciso di approfondire in alcuni romanzi a lui dedicati.

Quindi facciamo la conoscenza di Lord John, figlio minore del duca di Pardloe, morto suicida anni or sono perché coinvolto in uno scandalo politico. John è nell’esercito ed è omosessuale; poiché la storia è ambientata verso la metà del 1700, la situazione di John è molto delicata e deve vivere in assoluto segreto il suo amore e il successivo dolore per il tradimento subito. Lo scoppio imminente della guerra dei Sette anni lo distrarrà per un po’ dai suoi problemi, fino alla soluzione finale.

È indubbio che Diana Gabaldon sia una grande appassionata di storia, anche nelle sue pieghe militari, e che studi molto per rendere le sue ambientazioni più verosimili possibile. Anche i personaggi sono ben caratterizzati e risultano essere simpatici nelle loro manie e quotidianità, seppur lontani nel tempo. Il problema sorge quando questi due elementi, ambientazione e personaggi, vengono sovrapposti ai fini della storia: il risultato appare forzato, i personaggi diventano attori che recitano una parte su uno sfondo inamovibile e preconfezionato. L’autrice sembra muoversi passo passo aiutandosi con una trama prestabilita, il che ingessa molto la fluidità della narrazione e fa sembrare la storia troppo architettata a tavolino.

Ultimo di tre libri, Lord John e una verità inaspettata è il tipo di storia che avrebbe tutte le carte in regola per essere avvincente e interessante, soprattutto grazie alle accurate ricostruzioni storiche create abilmente dalla Gabaldon, ma che viene irrimediabilmente guastata dalla mania di onnipotenza della stessa autrice la quale, invece di mettersi al servizio della sua storia, ha deciso di manipolarla a suo piacimento, forzandola troppo.

Lord John e una verità inaspettata
Di Diana Gabaldon
Corbaccio editore
2012
€ 14,90
Disponibile presso la biblioteca di Civitavecchia

Vedi anche le recensioni dei primi due volumi, pubblicate rispettivamente il 2/10/2012 e il14/02/2013.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...