coe

“La Banda Dei Brocchi” di Jonathan Coe

La Banda Dei Brocchi è il manifesto degli anni ’70. A Birmingham quattro liceali costruiscono il loro futuro in un intreccio mirabile degno dei migliori novelist.

Pubblicato in Italia nel 2002, La Banda Dei Brocchi di Jonathan Coe è associato in automatico ad una non ben specificata “trilogia Inglese” dell’autore, composta da La Famiglia Winshaw (1995) e Circolo Chiuso (2005), ambientati il primo negli anni ’80, il secondo negli anni ’90. L’autore ha più volte specificato la non pertinenza di questo appaiamento, considerando La Famiglia Winshaw un romanzo a sé stante non legato alle storie dei Trotter, Harding, Anderton e Chase, gli amici protagonisti del romanzo. (La Famiglia Winshaw merita un capitolo a parte prossimamente su Il Bibliomane).

Ho finalmente rotto questo incantesimo, ma per sottolineare il potenziale narrativo di Coe e svelare a voi lettori la sua dote più grande, abbiamo bisogno di riconoscere la presenza di un filo rosso in grado di unire romanzi così diversi: Coe a mio avviso è l’unico autore contemporaneo in grado di raccontare e fotografare magistralmente lo Zeitgeist della sua terra natale, l’Inghilterra, e con la Banda dei Brocchi ci è riuscito perfettamente, gli “anni marroni” pieni zeppi di rivoluzioni sociali e culturali, musica e politica sono racchiusi in questa opera e si mostrano a noi attraverso i Personaggi, sì con p maiuscola.

A breve questa recensione si trasformerà in una smielata lode a Coe ed al suo essere Scrittore, sì anche questo con la maiuscola.

C’è lo Zeitgeist, ma c’è anche la storia, il racconto: ci siamo forse dimenticati che il romanzo nasce come opera d’intrattenimento? Un intrattenimento alto, fatto di sogni ad occhi aperti, lacrime e personaggi più veri del vero. Con Coe risorge tutto questo, l’amore per le storie inverosimili che si uniscono e si intrecciano, proprio come le radici di un albero rigoglioso.

De La Banda Dei Brocchi non ve ne parlo minimamente, davanti a queste opere e a questi autori, le parole non servono, anzi bastano quelle stampate sulla carta.

La Banda Dei Brocchi
di Jonathan Coe
Feltrinelli
2002
8.50€

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...