FanLibri

La libertà di pensiero è libertà di movimento. Apnea di Lorenzo Amurri

Lorenzo  Amurri con Apnea si ritaglia uno spazio per raccontare la sua storia nella disabilità, dopo un incidente ed il coma rimane paralizzato, la faccia nella neve, l’apnea durerà anni, un lento viaggio verso la superfice.

Leggendo Apnea ho sentito il calore di una narrazione privata vissuta quasi personalmente e racconta con coraggio, ogni fase del ricovero, le riabilitazioni, il dolore sbattuto in faccia come forma di sfogo e provocazione.

Nessun pietismo o commiserazioni, la storia di questo ragazzo ex-musicista ora scrittore non si piega al politicamente corretto, scrive per raccontare senza filtri le difficoltà della riabilitazione, il dolore nell’aver scoperto l’impossibilità di recuperare l’uso delle mani, il desiderio di togliersi la vita in modo rapido ed indolore.

L’amore di Johanna sarà l’unica via di fuga e allo stesso tempo il legame con la dura realtà della sua vita “parallela”, una altro da sé seduto sopra una carrozzina, che si distrugge isolandosi dal mondo, consapevole della sua auto distruttività non può rimediare in nessun modo, è distante e inaccessibile.

Perché un libro di questo tipo? E soprattutto, perché leggerlo?

Perché l’ascolto del dolore rompe l’indifferenza eretta a barriera, squaderna il pregiudizio ed il nostro senso comune, i temi forti della disabilità solitamente ingessati  sotto forma di tabù prendono vita colmando quella piccola differenza tra la nostra presunta normalità e la disabilità, siamo costretti a prenderne parte, a patteggiare, forse anche a disprezzare storie come queste, ma siamo costretti a partecipare, Lorenzo Amurri ci ha fatto questo enorme regalo, salvando se stesso ha salvato anche noi.

Apnea

di Lorenzo Amurri

Fandango Libri

2013

16€

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...