SHERLOCK HOLMES IN INCOGNITO IN GIAPPONE di Giulia Luciani

marcos_-_strane_avventure_di_sherlock_holmes_in_giappone

Recensione di “Strane avventure di Sherlock Holmes in Giappone” di Dale Furutani

 Il più grande investigatore di tutti i tempi è costretto a viaggiare in segreto, spacciandosi per un esploratore norvegese, per sfuggire ai nemici che si è fatto in Europa e che vogliono farlo fuori. Giunge così fino in Giappone, nella cittadina di Kuruizawa, dove viene accolto in casa dal dottor Watanabe, che, da buon giapponese, coglie subito le stranezze del suo ospite, tipiche, invece, della cultura europea: poca inclinazione per la pulizia, non saper nascondere i propri sentimenti e non conoscere i costumi dell’oriente. Ma, nonostante ciò, tra i due nasce un profondo legame perché fin da subito il dottore nota nel suo ospite il suo forte, quasi maniacale, interesse per le indagini. L’”esploratore finlandese” ha, infatti, anche uno straordinario fiuto e riesce a giungere, senza troppe difficoltà, a conclusioni per gli altri inimmaginabili. I due così affrontano insieme, e risolvono, vari casi, di più o meno grande portata e il dottore, all’inizio stregato dall’amico, finirà con l’imparare qualcosa dei suoi metodi.

 Dopo l’incontro e la conoscenza tra i due protagonisti, il romanzo si sviluppa nei vari casi affrontati da Sherlock Holmes e dal dottor Watanabe. Sono casi diversi e delle sfide continue che si concluderanno con la risoluzione in quello più difficile e più importante che riguarda direttamente lo stesso dottore.

 “Strane avventure di Sherlock Holmes in Giappone” è un libro semplice, leggero e scorrevole, una lettura poco impegnativa ma piacevole. Vi troviamo il famoso personaggio in un’ambientazione a lui completamente estranea ma non ne è affascinato: quella dell’indagare è un’ossessione, tant’è che quando non ha un caso sottomano ricorre all’uso della cocaina. Sono gli occhi del dottor Watanabe che ci fanno scoprire il personaggio di Holmes ed è lui che ci descrive la sorpresa nell’osservare i comportamenti dello strano europeo. Con questa tecnica il lettore apprende termini e usanze proprie della cultura giapponese, che riescono sempre a risultare affascinanti ed interessanti. Il libro è una sorta di fiaba evanescente, dai tratti delicati e dal sapore orientale.

Strane avventure di Sherlock Holmes in Giappone

Dale Furutani

Ed. 2013

Marcos y Marcos

15,00 euro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...