1. come trattare

Recensione del libro: “Come trattare gli altri e farseli amici” di Dale Carnegie.

Questo libro è stato scritto nel 1936. A leggerlo non lo direbbe nessuno, ve lo posso assicurare. E questo non è dovuto alle diverse edizioni aggiornate che si sono susseguite nel tempo: si sente tra le righe la forza di questo insegnante americano, Dale Carnegie, che con parole semplici cattura e fa riflettere anche il lettore meno appassionato.
Il libro è un riassunto di quello che era il corso che teneva sullo sviluppo personale, che ebbe talmente tanto successo che ancora oggi la fondazione Dale Carnegie Traning si occupa di organizzarne in tutto il mondo.
Il titolo, poi, è particolarmente accattivante: chi non vorrebbe imparare a trattare le persone nel modo giusto e, soprattutto, farsele amiche?

Non voglio anticipare i principi del libro perché la loro scoperta fatta passo passo merita quel tantino di curiosità che potrà soltanto rendere questo piccolo scrigno di perle di saggezza ancora più affascinante.
Una cosa, però, posso anticiparla: Carnegie ci chiede di fare un passo indietro sul nostro egoismo, sulle ripicche quotidiane che avvelenano e ci avvelenano senza che ce ne rendiamo conto, per arrivare un giorno a mettere da parte noi stessi, almeno se vogliamo piacere agli altri sul serio.
Molti sono gli esempi presi dalla vita quotidiana di uomini importantissimi, dei quali riusciamo a sentire la vera grandezza al di là del loro denaro o della loro fama. Carnegie aveva la grande capacità di osservare il prossimo, e ciò si è riflesso nella sua passione per lo studio delle biografie di personaggi illustri, primo fra tutti Abraham Lincoln.

Si arriva alla fine del libro appuntandosi tutti i precetti che Dale Carnegie ci suggerisce di seguire, anche se con fatica.

E la consapevolezza più importante che alla fine ci lascia questo autore è che non avremo mai amici finché saremo concentrati solo su noi stessi, ma cominceremo a piacere agli altri nel momento in cui ci metteremo da parte per interessarci a loro.

Come trattare gli altri e farseli amici

di Daniel Carneige

Bompiani

1936

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...