COP_margaret_mazzantini_splendore.indd

Recensione di “Splendore” di Margaret Mazzantini

Due ragazzi che abitano nello stesso condominio romano: uno buona famiglia borghese, l’altro, figlio del portiere, vive nel seminterrato avvolto nella sua povertà.

Il primo, privo di relazioni con i propri genitori, a soli dieci anni incomincia a meditare il suicidio; il secondo, forte e caparbio, giocatore di pallanuoto, continua ad essere disprezzato da tutti per la sua situazione economica e la sua mediocrità.
Guido e Costantino sono due amanti creati dalla penna di Margaret Mazzantini. Nati e cresciuti nello stesso liceo, le loro vite si sono divise in direzioni diverse, portandoli nel mondo adulto e complicato che, però, non ha spezzato il legame che li unisce e che si differenzia parecchio dalla semplice amicizia.

Il lettore, attraverso il racconto in prima persona, si troverà all’interno della coscienza del protagonista, in un viaggio a tinte tristi ed amare, poiché, contrapposto allo splendore amoroso che lega i due, c’è l’insuperabile vergogna di vivere la propria situazione con normalità, costretti da persone che addirittura picchieranno i protagonisti durante un loro momento di intimità.
Il sentimento di alienazione dalla massa è certamente difficile da sintetizzare a parole, ma la Mazzantini non fallisce sbattendoci in faccia la realtà estremamente triste di un uomo costretto a sentirsi in colpa (!) per il solo fatto di amare, nascondendo un sentimento che poi è sbandierato ai quattro venti , senza pietà, dai “normali”.

Un romanzo adulto e a tinte forti, in un certo senso, che provocherà nel lettore sentimenti di malinconia o disagio, se vogliamo. La Mazzantini mantiene il suo stile fortemente capace di descrivere sentimenti forti senza banalità, motivo per cui il romanzo è consigliato a tutti, oltre che agli amanti della scrittrice. Un monito alle mentalità chiuse e sigillate, sperando che possa servire.

“E davvero accadde. E fu contro natura. E davvero vorrei sapere cos’è la natura”.

Splendore

di Margaret Mazzantini

Mondadori

2013

20,00€

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...