UN’EXPO D’ALTRI TEMPI di Fulvio Aquino

copertina coe

Che c’è di meglio  di un’EXPO per spezzare il tram-tram della vita quotidiana?

Evitando cupole mafiose e strane mazzette, partecipare alla realizzazione di un’Expo può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile, per Thomas di sicuro lo è stato.

Siamo nel 1958, da dipendente frustrato del Central Office of Information di Londra, Thomas riceve l’incarico di gestire il Britannia, un tipico pub inglese nel padiglione nazionale all’Expo di Bruxelles, sarà un occasione, appena a ridosso dalla Seconda Guerra Mondiale, per riunire tutti i paesi del pianeta in una fiera di bellezza e sviluppo dove ogni popolo potrà esporre le proprie magnificenze, in un clima di pace e rispetto reciproco.

Expo 58, di J. Coe, racconta con stile unico questa superba esposizione mondiale, ne fa un racconto piacevole e frizzante, la nuova mansione di Thomas sarà il pretesto per sviluppare una simpatica spy story da Guerra Fredda, ed il nostro protagonista ne sarà il fulcro principale; la mondanità dell’Expo è per Thomas una fonte di confusione e spaesamento, gestire la propria vita a chilometri di distanza forse rappresenta la sua “missione” più difficile.

Oltre gli intrighi geopolitici, Expo 58, racconta la beltà e la spensieratezza del periodo post-bellico, ne ricama l’atmosfera di positivismo e ottimismo che dominava l’Europa alle porte del 1960: il futuro offriva opportunità infinite, il socialismo reale e il capitalismo americano dominavano la scena spaccando l’umanità in una lotta ideologica, politica e culturale che si trasformò da subito in traino e carburante per la società, un balzo in avanti esplosivo e probabilmente traumatico, di cui ancora ne paghiamo le conseguenze.

Thomas, è l’uomo giusto nel momento giusto, direbbe qualcuno, oltre il Britannia ha un compito importante, traghettarci nel futuro senza dimenticare il passato.

Expo 58

di J. Coe

Feltrinelli

2013

15€

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...