10736059_10204192205758034_1708196686_n

Recensione de Il Bacio di Jude di Davide Roma

Jude Westwick è un ragazzo come tanti. Fino al giorno in cui scopre dei segreti inconfessabili sul suo passato e su quella che credeva essere la sua famiglia. Riuscirà a scegliere tra il bene e il male? Riusciremo a leggere tutti i libri della trilogia e a tenerli in libreria senza usarli per pareggiare le gambe delle nostre scrivanie?

Davide Roma nasce il 24 luglio del 1981 a Varese. Appassionato di cinema, scrive recensioni, cortometraggi e compare anche nel ruolo del villain in alcuni videoclip. È appassionato di videogiochi, di vinili, di gialli Mondadori e di Dylan Dog. Nel 2005 fa leggere alcuni dei suoi racconti a Tiziano Scarpa, che si complimenta con lui per il suo stile e la sua forza narrativa e gli suggerisce un corso di scrittura. Anche Raul Montanari alla fine del suo corso non ha potuto fare altro che confermare la tesi di Scarpa sul talento del giovane scrittore. Nel 2007 viene scelto dalla Scuola Holden per partecipare a esordire nella manifestazione “Scrittori in Città” ma la sua più grande conquista è stata quella di poter scegliere una tra le tre case editrici che se lo sono conteso con la quale stipulare un contratto per una trilogia urban fantasy, a suo dire “a metà tra il teen drama Dawson’s Creek e il romanzo gotico”.

Il primo libro della trilogia narra la storia del diciassettenne Jude Westwick, diciassettenne ribelle, che vive in una piccola cittadina del Massachusetts con i suoi genitori, un po’ anticonformisti, e i suoi amici di sempre: il nerd Big Head e la dark Amber. La sua routine subisce un brusco cambiamento quando fa amicizia con la nuova arrivata della scuola, la bella Emily, e quando scopre una parete murata nello studio di suo padre che lo porta a conoscenza di oscuri segreti e di una profezia che sta per avverarsi e che potrebbe cambiare per sempre la sua vita e quella di chi gli sta intorno. Sarà possibile opporsi a quello che sembra un destino già scritto? Questa è la situazione di base del romanzo, il primo di una trilogia ancora in corso d’opera. Davide Roma dimostra di poter essere, di base, un buon narratore, che però tende a perdersi sul ritmo narrativo, un po’ frettoloso, e sui dialoghi stereotipati degli altrettanto stereotipati personaggi.

Sebbene il genere Urban Fantasy mi affascini, alla fine mi ritrovo sempre davanti degli YA che, anche se scritti bene, sono banali sia nelle situazioni narrate sia nei protagonisti e nei loro dilemmi. Sembra sempre la solita minestra, tra l’altro rimescolata male. La lotta contro il male a favore del bene e l’importanza della scelta è un tema intrigante, già visto in numerose altre opere, per citarne una Harry Potter, e in quanto tale meritava un po’ di fantasia in più. La donna-angelica e la donna-diavolo, una profezia, una cittadina americana noiosa che diventa il centro di sette ed manifestazioni magiche, l’amico nerd, il nemico giurato e i suoi scagnozzi… Il tutto sulla falsariga della serie tv Buffy l’ammazzavampiri, ma meno interessante. Stiamo parlando di una storia che è un prodotto vendibilissimo senza dubbio, e sicuramente la Sperling & Kupfer non avrebbe messo sotto contratto un esordiente per fargli scrivere un polpettone noioso che non avrebbe comprato nessuno, ma ci può essere una discreta qualità anche nei prodotti mainstream, e io qui di qualità ne ho vista veramente poca. Di originalità manco a parlarne. Se poi di gotico vogliamo prendere come esempio Il Monaco di Lewis, mi sembra che questo libro non sfiori minimamente le basi di questo tipo di genere letterario…

Vedremo nei prossimi libri se il talento dello scrittore (sono sicura che ce ne sia, da qualche parte) riuscirà ad emergere o continuerà a restarsene nascosto tra i tentativi di riciclo di altre storie già viste.

Il Bacio di Jude

Di Davide Roma

Sperling & Kupfer, 2013

€ 17.90

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...