PISA BOOK FESTIVAL

di Paola Bianchi

Il red carpet dell’editoria

Oggi Il Bibliomane indirizza la vostra attenzione verso un evento che avrà luogo a Pisa tra pochi giorni. Il 6,7 e 8 Novembre, infatti, si svolgerà nella bella città toscana dalla pendente torre, la tredicesima edizione del Pisa Book Festival, una giornata che vede come protagonista il libro e che regalerà a tutti gli appassionati che riusciranno a partecipare, momenti suggestivi ed incontri con ospiti internazionali.

All’interno della cornice del Palazzo dei Congressi, si riuniranno più di centocinquanta editori e oltre trecento scrittori e verranno allestiti mostre, conferenze e incontri.

La Scozia, l’ospite internazionale d’eccellenza scelto quest’anno, rappresenta la vera novità del festival ed un albero in mezzo al mare completa il quadro dai colori brillanti, immagine simbolo dell’evento. La letteratura scozzese, quindi, verrà promossa durante le tre giornate e verranno presentati i più importanti scrittori del momento.

Il Professore emerito dell’Università di Glasgow, Joseph Farrell, presiederà la delegazione di ospiti internazionale, tra cui spiccherà William McIlvanney, l’ideatore del giallo in stile scozzese, ovvero il Tartan Noir. È giusto ricordare che la partecipazione di queste personalità straniere è stata possibile grazie alla collaborazione con il Leggendo Metropolitano di Cagliari, il Wintertuin ed il Festival de la Fiction Française.

Il 7 novembre nella la Sala Azzurra si svolgerà l’incontro con l’autore, nel corso del quale McIlvanney presenterà i suoi due romanzi Docherty e Il Regalo di Nessus.

Durante i tre giorni indicati, avrà luogo anche il Repubblica Caffè, in cui Laura Montanari, Fabio Galati e Gianluca Monastra sceglieranno ed intervisteranno gli autori, come previsto dalla serie di incontri organizzati, appunto, dalla redazione de La Repubblica.

L’evento prevede anche un contest per i più giovani. Gli under quattordici, infatti, potranno divertirsi grazie alla sezione Education, in cui tramite incontri e laboratori, potranno dare libero sfogo alla propria immaginazione e creatività.

Sebastiano Mondadori, invece, guiderà un gruppo formato da venti adulti in un corso di scrittura creativa. Inoltre, dato che un libro prende vita sì dalle parole, ma anche dalle immagini, altro ospite molto gradito sarà l’illustratore Ross Collins.

Un’esperienza, dunque, che mi sento di consigliarvi, per trascorrere una giornata diversa, interessante, illuminante ed economica, se si pensa che il costo del biglietto è di soli cinque euro.

Per maggiori informazioni sull’evento, invitiamo i lettori a visitare il sito ufficiale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...