LA SCOPERTA DEL FUMETTO

internazionale

di Viviana Minori

Con il cuore a Kobane di Zerocalcare

Gli italiani, giovani e anziani, dovrebbero imparare a leggere i fumetti: non è sempre letteratura per ragazzi.

Michele Rech, meglio conosciuto come Zerocalcare, è un fumettista italiano, un ragazzo che vive a Roma e che è riuscito a trasformare la sua passione nel suo mestiere. I fumetti da sempre vengono associati a una lettura poco impegnata e per lo più destinata a un pubblico giovane, adolescenziale. Devo dire che io stessa ero vittima di questo pregiudizio ma tutto è cambiato quando, durante Più libri più liberi 2015, ho partecipato a una chiacchierata con Zerocalcare: illuminazione! Non ho perso tempo e ho letto diversi suoi scritti tra cui Con il cuore a Kobane che oggi vi voglio raccontare.

Con il cuore a Kobane è il resoconto di uno dei molti viaggi vissuti dal fumettista all’interno della realtà bellica che da tempo è protagonista dell’informazione non solo europea ma mondiale, un bilancio che è stato fonte d’ispirazione di altri fumetti e che in primavera verrà raccolto in un unico volume; il confine turco-siriano ad oggi rappresenta la frontiera tra due diversi mondi: quello di chi combatte e quello di chi si schiera a favore del regime del terrore. Un viaggio, quello di Zerocalcare e dei suoi amici, tra i combattenti curdi che risulta davvero interessante in quanto riesce a unire l’immediatezza del fumetto all’esperienza diretta: una perfetta lezione di storia. Costituzioni, cultura, lotta, amore, paura, migrazioni, rabbia: la quotidianità al confine con la guerra raccontata attraverso la penna e l’estro di un ragazzo europeo che, seppur informato e solidale, non ha la minima idea di cosa accadrà una volta arrivato a destinazione.

È difficile rimanere impassibili davanti a un fumetto come quello letto, il sorriso lascia il posto alla riflessione a fasi alterne; Kobane, Mehser, il Chai, i plumcake del protagonista, le bombe e molto altro ancora è Con il cuore a Kobane.

Il reportage è uscito su “Internazionale” del 16/22 gennaio 2015, a. 22, n. 1085. Il numero della rivista è disponibile per l’acquisto in versione digitale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...