12920971_10209204353571628_1314578845_n

di Viviana Minori

La rabbia e altre storie di Vincente Blasco Ibáñez

La Spagna del passato in un tempo senza coordinate; la ruralità che lascia il passo al paese, la comunità, il folklore e la fede: gli aneddoti di Vincente Blasco Ibáñez.

Metti un libro, uno di quelli abbastanza brevi; metti un autore spagnolo non molto conosciuto, Vincente Blasco Ibáñez; metti dei racconti, brevi racconti: questo è La rabbia e altre storie, un volume che permette di respirare l’aria spagnola del passato. Una tavoletta policroma quella che Ibáñez dipinge nelle sue brevi storie più simili a degli aneddoti che brevemente disegnano una vicenda, quasi un’istantanea della cultura spagnola rappresentata in un tempo sospeso.

Leggendo gli otto racconti che compongono il testo si ha la sensazione di osservare l’accaduto dallo spioncino della porta, attraverso un sguardo indiscreto osservare la società spagnola e i suoi tratti tipici, la sua gente in un ritratto -più ritratti in verità- policromo e aneddotico. È molto interessante la penna verista dello scrittore spagnolo, visibilissima in questo volume, che immortala diverse condizioni di vita, tutte quasi primitive. Atavica è la provincia, primordiale è la società che si muove al suo interno: in alcuni casi motivata dalla fede mentre in altri da sentimenti ancestrali quali rabbia, invidia, disperazione e ambizione.

Ibáñez decide di non approfondire le dinamiche psicologiche, i personaggi sono essenziali, spesso semplici ma allo stesso tempo in grado di personificare il modello proposto dando molto spazio a quello che è il contorno sociale: aneddoti di taglio sociale. Donne e uomini, infanti e adolescenti, madri e figlie, giovani ambiziose e mezzadri impavidi: non emerge nessuna eroina, nessuna figura dotata di una morale strutturata se non quella cattolica che spesso viene mostrata nel suo aspetto più bigotto e svilente.

Sono vite immortalate nel loro momento principale, esistenze che spesso vengono vissute senza porsi troppe domande e che nella loro realtà introducono al concetto di azione-conseguenza. Una tavolozza di colori, quella di Ibáñez, che merita di essere approfondita e osservata.

La rabbia e altre storie

di Vincente Blasco Ibáñez

Edizioni Spartaco

110 pagine

7 €

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...