HEVAL, IN CURDO, VUOL DIRE COMPAGNO

di Mario Michele Pascale Il combattente di Karim Franceschi Un italiano per tre mesi combatte l’Isis. Difende Kobane. Ed è grazie a lui e ai suoi compagni se noi, in Occidente, possiamo dormire sonni relativamente tranquilli. Heval, in curdo, vuol dire compagno. Ma anche qualcosa in più. È diverso dall’etimo latino “cum panis”, che ha … Leggi tutto HEVAL, IN CURDO, VUOL DIRE COMPAGNO

SERGIO BITAR: VITA NEL CAMPO

di Viviana Minori Dawson Isla 10 di Sergio Bitar “È possibile che ci annientino, ma il domani apparterrà al popolo, apparterrà ai lavoratori. L'umanità avanza verso la conquista di una vita migliore.” (Salvador Allende, dall'ultimo discorso alla radio durante il golpe, 11 settembre 1973)   Cile: 11 settembre 1973, dalla democrazia di Allende al golpe … Leggi tutto SERGIO BITAR: VITA NEL CAMPO