“Bianca come il latte, rossa come il sangue” di Alessandro D’Avenia

Come affrontare temi forti in maniera sensibile e delicata.

Leo è un sedicenne che passa le sue giornate a giocare a calcetto con il suo migliore amico Niko e a farsi dare ripetizioni da Silvia la sua migliore amica, segretamente innamorata di lui. Leo, dal canto suo, è completamente ammaliato da Beatrice, ragazza dai capelli rossi che frequenta la sua stessa scuola. Leo è il classico studente immaturo e svogliato, ma l’arrivo di un nuovo professore molto particolare e l’improvvisa notizia che Beatrice ha la leucemia lo porteranno ad una rapida e profonda crescita morale.

Da parecchio tempo mi sentivo attratta da questo libro, sia per il titolo intrigante sia per la copertina di impatto: una donna pallida dai capelli rossi e con uno sguardo penetrante e malinconico al tempo stesso. Sapevo grosso modo quale tema affrontasse ma quando finalmente ho avuto modo di leggerlo sono rimasta piacevolmente sorpresa: non è pesante e struggente come avevo immaginato. Bianca come il latte, rossa come il sangue tratta di una diciassettenne affetta dalla leucemia ma non lo fa in modo diretto, piuttosto ci presenta il mondo visto dagli occhi di Leo, il vero protagonista. Si tratta, infatti, di un romanzo di formazione e la malattia della ragazza amata, seppur terribile, contribuisce alla crescita spirituale del ragazzo.

L’uso della prima persona fa immedesimare fin dalle prime righe il lettore nel giovane protagonista che, come tutti i giovani, si trova ad affrontare problemi più o meno gravi per la prima volta. Si tratta, quindi, di un romanzo genuino e delicato, che sembra quasi scritto dal ragazzo stesso. L’uso di connessioni e ragionamenti riproducono proprio quelli tipici della fase adolescenziale.

Bianca come il latte, rossa come il sangue è a tratti commovente, ma non lo è mai in modo esagerato. Senza dubbio è un bel libro: consigliato!

Banca come il latte, rossa come il sangue                           
di Alessandro D’Avenia
Mondadori
Ed. 2010
13,00 euro
Disponibile presso la Biblioteca Comunale di Civitavecchia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...